Scritto da

Scopri il massaggio ayurvedico Ayurvedic Touch® specifico per la testa e il cuoio capelluto: rinforza il capello e aiuta a prevenire la caduta dei capelli.

Massaggio ayurvedico al cuoio capelluto

Scopri il massaggio ayurvedico Ayurvedic Touch® specifico per la testa e il cuoio capelluto: aiuta a contrastare la caduta dei capelli e dona relax e benessere di corpo ed emozioni.

massaggio ayurvedico testa cuoio capelluto ayurvedic touchCome praticare il massaggio ayurvedico Ayurvedic Touch® del cuoio capelluto

Per prima cosa, scegli l'olio più adatto alla tua costituzione ayurvedica, o Dosha: l'olio di sesamo è utile per Vata e Kapha, mentre l'olio di cocco per Pitta.
Ecco le manualità specifiche del massaggio ayurvedico Ayurvedic Touch® per il cuoio capelluto:

Il massaggio ayurvedico Ayurvedic Touch® per il cuoio capelluto è un ottimo trattamento pre-shampoo che contrasta la secchezza e la perdita dei capelli causate da tinta, permanente, casco e asciuga capelli elettrico; inoltre rinforza il capello dalla punta alla radice e favorisce la crescita di nuovi capelli.

Quanto spesso praticare il massaggio al cuoio capelluto?

Secondo l'Ayurveda, il massaggio ayurvedico al cuoio capelluto va praticato con frequenza differente per ogni costituzione ayurvedica o Dosha:

Consigli di estetica ayurvedica: prodotti cosmetici da evitare

Cercare di evitare gli shampoo con sodium o ammonium lauryl sulfate: producono molta schiuma - che non corrisponde all'efficacia del detergente - e possono creare secchezza e irritazioni al cuoio capelluto. Purtroppo queste sostanze chimiche eliminano anche il naturale strato proteico che avvolge e protegge il capello e aumentano la fragilità e caduta dei capellli, rendendo necessario l’uso del balsamo.

Il balsamo, a sua volta, produce una patina oleosa che sembra lasciare il capello morbido e rivitalizzato, mentre in realtà trattiene la polvere e rende i capelli sempre più opachi e pesanti. Secondo l’Ayurveda, per mantenere i capelli sani basta trattarli periodicamente con olio ayurvedico, rendendo inutile l'uso di balsamo.